Come detto lo scorso mese:

Nuovo prodotto, nuovo volto, nuova storia.

A chi tocca questa volta?

Forme astratte, plasmabili in mille modi e colori, sobria, minimal… Facciamo prima a farvela vedere.

Biancaevolta

Biancaevolta 5 Biancaevolta 7

Le due versioni: Biancaevolta 5 e Biancaevolta 7.

Biancaevolta, la nuova arrivata tra le collezioni mensole di mipiacemolto.it, realizzata in collaborazione con il designer Roberto Giacomucci.

L’unicità di questo complemento sta nell’estrema versatilità di modulazione: si tratta di una lastra di metallo segmentata in cinque o sette segmenti (due varianti di lunghezza), che permette di piegare ogni parte nel modo e direzione desiderata. Della serie: “ti diamo quello che ti serve per farti la tua mensela”.

Si piega fronte e retro come un foglio da origami, in ogni verso e inclinazione. Cambiale forma anche più di una volta e tieni la tua mensola al passo con il tuo stile. A spirale, a scaletta o un percorso della tua immaginazione.

Se la piegatura rovina la vernice NIENTE PANICO, è facilmente ritoccabile con della vernice spray.

Trovi Biancaevolta su mipiacemolto.it, nella categoria Mensole, nei nove colori a scelta e la scheda tecnica.

 

 

 

Scopriamo qualcosa in più sul designer nell’intervista conoscitiva.

 

Roberto Giacomucci

Roberto Giacomucci, designer anconetano.

-          Una presentazione personale e alcune parole sul suo lavoro: da quanto tempo è designer? Dove l'ha portata questa esperienza lavorativa?

“Sono un architetto anconetano, il Design per me è una passione nata per caso che poi si è rivelata essere uno stile di vita. Sono un designer estroso, ironico, ma concreto e non un mero visionario dalle idee irrealizzabili. Credo nei talenti locali e nei giovani promettenti, molti dei quali passati per i corsi alla Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno dove tutt'ora insegno. Sono Art Director di aziende delle quali amo valorizzare il mood: applico abilità strategiche/comunicative per promuovere la diffusione capillare e “democratica” dei progetti.”

 

-          Dove prende ispirazione per i nuovi progetti?

“Sfrutto le conoscenze acquisite negli anni di studio per imparare a gestire spazi, tecniche e materiali. Considero fondamentale conoscere l’anima della materia da plasmare, verificandone step by step la trasformazione e stabilendo così un rapporto unico con l’oggetto.”

 

-          L'idea dietro Biancaevolta. Come nasce questo design?

“Nasce dall'idea di una linea continua che si possa plasmare per disegnare spazi secondo le proprie necessità e secondo il proprio gusto. Biancaevolta è una mensola modulare dalle mille composizioni che si adatta ad ogni esigenza.”

 

-          L'evoluzione di questa idea e alcune considerazioni sul prodotto finale: Ci sono state dei cambiamenti rispetto al progetto iniziale? è soddisfatto del risultato?

“No non ci sono state variazioni dal progetto iniziale, con l'azienda ci siamo subito trovati in accordo dal punto di vista della soluzione tecnica da attuare e il risultato ha soddisfatto a pieno le aspettative.”

 

Abbiamo dovuto accontentarci di poche parole da questo designer, sempre in movimento tra progetti e università, ma se la curiosità di saperne di più è troppo forte, visita il sito-web di giacomuccidesign. La gallery delle sue creazioni ti sorprenderà!